info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Collaudati i ponti sulla ciclabile a Fiorano
Cronaca, FIORANO AL SERIO

Collaudati i ponti sulla ciclabile a Fiorano

Collaudati i ponti sulla ciclabile a Fiorano al Serio. Subito aperto quello sul canale, tra qualche giorno aperto anche l’altro. Collaudati i ponti sulla ciclabile a Fiorano al Serio. Dopo il montaggio delle nuove passerelle in ferro zincato, che hanno sostituito i ponti in legno, martedì 10 dicembre si sono svolte le prove di carico […]

Collaudati i ponti sulla ciclabile a Fiorano al Serio. Subito aperto quello sul canale, tra qualche giorno aperto anche l’altro.

Il ponte sul canale che raggiunge il parco e il chiosco La Buschina

Collaudati i ponti sulla ciclabile a Fiorano al Serio. Dopo il montaggio delle nuove passerelle in ferro zincato, che hanno sostituito i ponti in legno, martedì 10 dicembre si sono svolte le prove di carico che sono state superate.

Torna dunque ad essere completamente percorribile la pista ciclabile della Valle Seriana, fiore all’occhiello del territorio, interrotta proprio tra Casnigo e Fiorano dal settembre 2018, quando il ponte sul Serio era stato chiuso per problemi strutturali.

L’apertura dei ponti

Nello specifico il ponte sul canale, quello che conduce al parco e al chiosco La Buschina, è stato subito aperto dopo il collaudo ed è transitabile sia da pedoni che ciclisti. E’ dunque di nuovo possibile raggiungere il parco e il chiosco che ha riaperto dopo un periodo di chiusura concomitante con i lavori per la posa del ponte.

Al ponte che attraversa il fiume Serio e che collega con il territorio di Casnigo, mancano invece ancora delle opere di rifinitura, perciò sarà aperto dalla prossima settimana.

Il ponte che va verso Casnigo ancora chiuso per opere di rifinitura

Il montaggio e i costi

I due nuovi ponti erano stati posati il primo, quello sul canale, il 6 novembre (leggi qui) mentre il secondo, quello sul fiume Serio, il 4 dicembre (leggi qui). Il primo è lungo 32 metri mentre il secondo è lungo 42 metri.

I lavori sono stati in carico alla Comunità Montana Valle Seriana che ha potuto realizzarli grazie ad un finanziamento del BIM. La ditta che li ha svolti è la Cosmet di Clusone su progetto dello studio di Ingegneria Calderoni di Leffe.

Costo complessivo dell’opera, che ha compreso la realizzazione e la posa dei ponti nuovi, lo smaltimento dei ponti vecchi e la sistemazione di un vicino ponticello di una decina di metri, è stato di 210mila euro.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Michela Moioli seconda a Montafon in Austria nella prima prova...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!