info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Sport > Atalanta – Valencia, record di biglietti
Sport

Atalanta – Valencia, record di biglietti

Atalanta - Valencia, record di biglietti per il match a San Siro. Appuntamento questa sera alle 21.

Atalanta – Valencia: oggi è il giorno degli ottavi di Champions per la squadra bergamasca. E’ la prima volta nella storia dell’Atalanta e il match ha già segnato un record: il numero di biglietti staccati che sfiora i 45mila.

Atalanta – Valencia, prima volta agli ottavi di finale della Champions

Come detto dunque nerazzurri hanno battuto già un record: ci saranno più di 44mila persone allo stadio di San Siro. E’ stato così superato di circa mille unità il record di biglietti venduti nel 1984 in una sfida tra Atalanta e Inter. Tutti a sostener la Dea, per un’impresa storica non impossibile.

Quella di questa sera è la prima volta agli ottavi di finale della competizione per la squadra di Gasperini.

La partita tra Atalanta e Valencia, valida per l’andata degli ottavi di finale della Champions League, si disputerà questa sera, mercoledì 19 febbraio allo stadio Giuseppe Meazza di Milano con fischio d’inizio alle 21:00.

Dove è possibile guardare Atalanta-Valencia?

La sfida tra Atalanta e Valencia sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno sul 201 e Sky Sport 252. La telecronaca sarà di Maurizio Compagnoni con il commento tecnico di Luca Marchegiani.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Atalanta e Valencia non si sono mai affrontate in gare ufficiali nella loro storia. La sfida rappresenta per l’Atalanta anche il primo incrocio nella storia della Dea con un club spagnolo. Di fronte c’è un Valencia che ha vinto solo una delle otto trasferte disputate contro squadre italiane in Champions League (2N, 5P), con una vittoria per 1-0 contro la Roma nella seconda fase a gironi della stagione 2002/03.

Gomez e soci inoltre arrivano alla sfida forti di un curioso dato: l’Atalanta è infatti la prima debuttante in Champions League ad arrivare alla fase ad eliminazione diretta della competizione dopo il Leicester City nel 2016/17. Allora la squadra inglese fu eliminata nei quarti di finale dall’Atletico Madrid.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Referendum Costituzionale, il 29 marzo dalle 7 alle 23 si...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!