info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Il Distretto del Commercio di Honio fornisce i negozi di gel sanificante
Cronaca Media Valle

Il Distretto del Commercio di Honio fornisce i negozi di gel sanificante

Il Distretto del Commercio di Honio fornisce i negozi di gel sanificante: coinvolti i comuni di Colzate, Vertova, Fiorano al Serio, Gazzaniga e Cene.

Importante iniziativa nei Comuni del distretto di Honio in media Val Seriana: il Distretto del Commercio ha provveduto a fornire tutti i negozi aperti del gel sanificante per garantire la sicurezza degli utenti e dei lavoratori.

Coinvolti i comuni di Colzate, Vertova, Fiorano al Serio, Gazzaniga e Cene. “L’iniziativa è partita dal Distretto – commenta il Presidente Alessandro Valoti, figlio del compianto sindaco di Cene Giorgio Valoti -. Visto che i soldi del Distretto sono soldi del territorio abbiamo deciso di aiutare le attività che per necessità sono ancora aperte. La proposta è stata ben accetta dai Comuni e la Polizia Locale sta provvedendo a consegnare nei negozi del gel sanificante da mettere all’ingresso per far sì che le persone igienizzino le mani. Bisogna maniere alta la guardia e collaborare affinché i contagi diminuiscano”.

La spesa è stata di 2000 euro e il materiale è stato fornito dalla Allegrini Spa. Ogni attività avrà 2 flaconi da 2 litri. Una vera manna dal cielo in questo periodo in cui manca tutto.

Inoltre l’investimento comprende pacchi di guanti per volontari. Nell’operazione è stata coinvolta Ascom e Confesercenti.

“Si chiede inoltre ai cittadini di fare la spesa nei propri comuni – conclude Valoti – e ricordiamo l’attivazione della consegna a domicilio disponibile in tutti i Comuni. Questa misura è utile soprattutto per le categorie più fragili come gli anziani”.

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
30 medici russi in aiuto all'ospedale Papa Giovanni, Gallera "Il...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!