info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > Violi (M5S): “Gallera deve fare un passo indietro”
Politica

Violi (M5S): “Gallera deve fare un passo indietro”

Il monito sulla gestione dell'emergenza Coronavirus del Movimento 5 Stelle: "Gallera ha fatto troppi danni per poter sopportare che resti al suo posto un solo giorno in più"

Dopo le lettere di cittadini, medici e farmacisti, che invitavano l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera a prendere in considerazione la gravosa situazione dei cittadini della bergamasca, un monito sulla gestione dell’emergenza Coronavirus arriva anche dal Movimento 5 Stelle.

“Gallera ha fatto troppi danni per poter sopportare che resti al suo posto un solo giorno in più”. Questo il commento del giorno dopo di Dario Violi, consigliere regionale M5S Lombardia. Il giorno dopo l’impressionante numero di vittime e contagi a causa del Covid-19, il giorno dopo la fine di una generazione all’interno delle RSA, il giorno dopo conferenze stampa ridicole, sbagliate che hanno solo evidenziato incompetenza anche comunicativa.

“Una comunicazione sbagliata che ha messo alla berlina l’immagine della Lombardia. Vogliamo le dimissioni di Gallera perché rappresenta il fallimento del suo sistema sanitario. Rischiamo che ‘il domani’ sia un altro giorno dopo delibere sbagliate, ospedali fantasma, soldi spesi, ripensamenti, aperture e chiusure. Basta. Gallera deve fare un passo indietro, da oggi per noi del Movimento la strada sarà questa, visto che non potremo aspettarci la verità dalla Commissione d’inchiesta”.

L’assessore sarà sentito in Procura a Bergamo come persona informata sui fatti riguardo all’inchiesta per epidemia colposa a carico di ignoti.

Tutti i diritti riservati ©

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
La Città di Bergamo è al primo posto del concorso...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!