info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Seriana e Scalve, il rilancio de “Le Magnifiche Valli” attraverso il nuovo logo
Cultura, PromoSerio

Seriana e Scalve, il rilancio de “Le Magnifiche Valli” attraverso il nuovo logo

La Val Seriana e la Val di Scalve, due valli collegate, intendono proporsi come un’unica destinazione grazie anche al nuovo logo.

Un nuovo logo che arriva in un momento particolarmente delicato: Promoserio ha presentato oggi il nuovo marchio territoriale per la destinazione Val Seriana e Val di Scalve.

Le Magnifiche Valli

“L’idea del nuovo logo era nata prima dell’emergenza Coronavirus – spiega il presidente Maurizio Forchini -. Ovviamente abbiamo aspettato a presentarlo in questa nuova fase di ripartenza per un territorio duramente colpito dal virus”.

La Val Seriana e la Val di Scalve sono intese come Le Magnifiche Valli: una definizione che impegna a essere magnifici nell’incontro con i visitatori e a garantire nel tempo la magnificenza di quanto si offre.

Il nuovo payoff

“Il nuovo payoff – spiegano gli ideatori Gigi Barcella e Daria Donadoni – intende dare forma ad alcune caratteristiche che rappresentano le valli. Seriana e Scalve, due valli contraddistinte da elementi naturali, paesaggistici, architettonici unici e peculiari, ciascuna con una propria forte identità. Seriana e Scalve, due valli che, nello stesso tempo, hanno importanti elementi in comune: ambienti naturali panoramici nel Parco delle Orobie, un’antica storia testimoniata da opere artistiche, edifici civili e religiosi, musei, un ricca tradizione enogastronomica, un bagaglio di tradizioni e leggende. Un tesoro da preservare e divulgare”.

La Val Seriana e la Val di Scalve, due valli l’una collegata all’altra, intendono dunque proporsi come un’unica destinazione, come un territorio che lavora in sintonia per trasformare le differenze in valori comuni, per sviluppare insieme strategie di marketing territoriale, per raggiungere obiettivi di promozione condivisi.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
"Sicuri sul Sentiero": dalle Dolomiti l'evento online per la sicurezza...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!