info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Via il segreto di Stato sul Covid. Il Tar ordina la diffusione dei verbali
Cronaca

Via il segreto di Stato sul Covid. Il Tar ordina la diffusione dei verbali

Il Tar del Lazio ordina la diffusione dei verbali del Comitato tecnico scientifico fino ad oggi secretati.

Una sentenza del Tar del Lazio pronunciata lo scorso 13 luglio ha stabilito che i verbali sulla gestione dell’emergenza Coronavirus debbano essere resi noti. Cade dunque il segreto di Stato sul Covid. I giudici amministrativi della Prima sezione quater hanno accolto il ricorso di tre avvocati della Fondazione Einaudi, che avevano chiesto l’accesso civico ai verbali del Comitato tecnico scientifico anti-Covid.

Si tratta degli atti sulla base dei quali il governo ha deciso le limitazioni da imporre agli italiani per contenere il contagio e ridurre l’emergenza. Per il Tar, il mancato accesso agli atti è stato un errore, perché i verbali in questione non erano qualificabili come «atti amministrativi generali», come invece sostenuto nella memoria difensiva da Presidenza del Consiglio dei ministri-Dipartimento della Protezione civile. Di qui l’ordine di far vedere e fare copia degli atti, entro 30 giorni.

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Caso camici, la Procura di Milano indaga anche Attilio Fontana....

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!