info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Premolo: un gesto di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne
Cultura, PREMOLO

Premolo: un gesto di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

Fuori dal comune di Premolo, grazie all'impegno dell'amministrazione comunale, è stata posata una panchina rossa per lanciare un messaggio di sensibilizzare ai cittadini.

Una giornata per dire “NO” alla violenza sulle donne: anche il comune di Premolo, guidato dal sindaco Omar Seghezzi, decide di sensibilizzare i cittadini riguardo a questo delicato tema.  La giornata internazionale contro la violenza sulle donne ricade il 25 novembre di ogni anno. Era infatti il 25 novembre del 1960, in Repubblica Dominicana: le sorelle Mirabal si stanno recando a trovare i propri mariti in prigione. Non ci arriveranno mai: fermate dagli agenti del servizio di informazione, vengono stuprate, torturate, massacrate a bastonate e strangolate. Verranno poi rimesse nella loro automobile, in seguito gettata in un precipizio per simulare un incidente. 

E fu proprio per ricordare questa tragedia disumana, e molte altre, che l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, nel 1999, istituisce la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Violenza non solo fisica, ma anche psicologica. 

Grazie al notevole impegno di Tiziana Borlini, assessore ai servizi sociali, Annalisa Bana, delegata a cultura e istruzione, e Claudio Bassanelli, consigliere alle politiche giovanili, è stata posata fuori dal comune di Premolo una panchina rossa. Obiettivo: esprimere sensibilità verso questo enorme problema che affligge tutte le nazioni, dalle più ricche alle più povere.

“Una bella iniziativa – commenta il primo cittadino del paese, Omar Seghezzi -. Un gesto lodevole per sensibilizzare le persone verso un tema delicato, del quale se ne parla troppo poco. Ringrazio i miei assessori e consiglieri per il lavoro svolto”.

Gioia Masseroli

Tutti i diritti riservati © 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Sono 69 i comuni bergamaschi senza nuovi positivi al Coronavirus...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!