info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Premolo celebra la venerabilità di don Antonio Seghezzi
Cultura Alta Valle

Premolo celebra la venerabilità di don Antonio Seghezzi

L'appuntamento è in programma per domenica 24 gennaio alle 10 presso la chiesa del paese. Un momento importante per tutta la comunità e non solo.

Appuntamento importante a Premolo: domenica 24 gennaio, alle 10, si terrà la celebrazione per la venerabilità di don Antonio Seghezzi. La Santa messa sarà celebrata da monsignor Tarcisio Tironi, colui che ha seguito la causa di don Seghezzi. “Si tratta di un momento importante per la nostra comunità, ma non solo – spiega don Gianluca Colpani, parroco di Premolo -; con la sua venerabilità don Seghezzi è una figura di riferimento non solo per gli abitanti del paese, ma per tutta la chiesa. Attraverso questa importante cerimonia celebreremo la sua venerabilità e restiamo in attesa di poter celebrare questo momento anche a livello diocesano: al momento le norme anti contagio non lo permettono”.

Don Antonio Seghezzi, originario di Premolo e deceduto nel 1945 nel campo di concentramento di Dachau, è stato dichiarato venerabile dalla Congregazione delle Cause dei Santi nel mese di dicembre 2020. Don Seghezzi era un chiaro esempio della vita cristiana: ha infatti vissuto tutta la sua vita in modo conforme alla teologia cristiana.

Gioia Masseroli

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • Timoteo ha detto:

    Non sono un credente, ma in questo caso voglio definirmi ateo devoto. Don Antonio, é una delle più belle figure della nostra valle, il suo ricordo merita questo ed altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Lombardia rossa una settimana per errore. Cosa dice la nota...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!