info@valseriananews.it
Valseriana News > EVENTI > Giorni del Melgotto, in Val Gandino protagonisti i ristoranti
EVENTI Val Gandino

Giorni del Melgotto, in Val Gandino protagonisti i ristoranti

Giorni del Melgotto, in Val Gandino dal prossimo weekend protagonisti i ristoranti con menu a tema

Dopo le intense settimane nella tensostruttura del Parco Comunale Verdi, l’eccellenza in tavola del Mais Spinato di Gandino si sposta da venerdì 15 ottobre nei ristoranti della Valle. Nei locali verranno proposte cene a tema che uniscono i prodotti certificati della filiera ad abbinamenti ricercati e addirittura inediti.

Giorni del Melgotto nei ristoranti: il programma

Si parte venerdì 15 ottobre alle 19.30 presso Le Delizie (www.ledelizie.com – 035.5902228 – 25 euro a persona). Nel menu, preceduti da un antipasto di salumi locali, spiccano i Taragnocc de la Al Gandì. Ideati da Elena Giordano ed Erika Moro, si presentano come un gustoso involucro di pasta all’uovo con un ripieno a base di polenta taragna di Mais Spinato con formaggio Branzi e formagelle locali. Si tratta dell’ennesimo prodotto tutelato dal marchio De.Co., la Denominazione Comunale ideata dal noto enologo Luigi Veronelli. Per saziare i fortunati commensali verranno proposti anche crostoni di polenta con riccioli di lardo e salsa al Barolo, oltre a dolce e caffè.

Venerdì 22 ottobre alle 19.30 toccherà all’Agriturismo Ai Fontanì di Alex Zilioli a Casnigo (349.0503575 – 30 euro a persona). Spazio in questo caso a salumi e formaggi capra e pecora prodotti dall’Agriturismo, gallette di mais con ricotta di capra. E ancora: casoncelli fatti in casa, pasta fresca con farina di Mais Spinato e ragù d’agnello, brasato di vitello, coniglio arrosto, polenta, gelato fior di latte con frolle di Spinato. Un ulteriore appuntamento è in programma venerdì 29 ottobre alle 19.30 presso il Ristorante Al Portichetto a Cirano di Gandino (www.alportichetto.com – 035.745653 – 30 euro a persona), che proporrà gourmet di selvaggina con polenta di Mais nero Spinoso, zuppetta di polpo, seppie e moscardini con polenta di Mais Rostrato Bianco e torta morbida all’uva fragola con farina degli Antichi Mais dell’Azienda Agricola Clemente Savoldelli

Al Centrale immancabile La Spinata

Da ricordare anche la proposta de “la Spinata”, che nelle sale dello storico Caffè Centrale sulla piazza del Municipio a Gandino (www.laspinata.com – 035.727371) proporrà per tutto il mese “La Spinata Gourmet”. Tappe obbligate per i buongustai anche in via Papa Giovanni XXIII per le specialità del Panificio Persico (035.745444). A pochi passi dalla Basilica si trova invece la gastronomia “Il Girasole” (334.8979082). 

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Graduation Day 2021: alla Fiera di Bergamo più di 3.000...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!