info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Corali della Val Seriana in Basilica a Gandino per la festa di Santa Cecilia
Cronaca

Corali della Val Seriana in Basilica a Gandino per la festa di Santa Cecilia

Corali della Val Seriana unite in Basilica a Gandino per la celebrazione di Santa Cecilia. Un appuntamento che si ripete dal 2012.

Un ritrovo informale fra le corali della Val Seriana, per celebrare Santa Cecilia patrona della musica e dei musicisti. Domenica 21 novembre (la festa liturgica ricorre il 22 novembre) le corali della Valle Seriana si sono ritrovate per un incontro informale e “cantato” nella Basilica di Santa Maria Assunta a Gandino, ospiti della Corale Luigi Canali che quest’anno ha ricordato con un progetto particolarmente impegnativo il compositore settecentesco Quirino Gasparini, nativo del paese. L’incontro era nato nel 2012 al Santuario del Frassino di Oneta, e da allora si è ripetuto con una certa regolarità, a parte lo stop forzato del 2020 per la pandemia. Negli anni si sono succeduti incontri e celebrazioni a Parre, Premolo, Gorno, Gazzaniga e Comenduno.

Le corali presenti a Gandino

A Gandino erano presenti, diretti per l’occasione da Marco Guerinoni, componenti delle corali Polifonica Aquilino Belotti di Gazzaniga, San Martino Vescovo di Gorno, Laudate di Comenduno, S.Antonio di Peia, Madonna d’Erbia di Casnigo, Santa Cecilia di Leffe, San Nicolaus di Barzizza, don Piero Scainelli di Parre, Schola Cantorum di Premolo e Santa Cecilia di Vertova. Il canto corale, particolarmente sostenuto e apprezzato dai fedeli, ha accompagnato la messa celebrata delle 18.30, celebrata da prevosto don Innocente Chiodi. I presenti (fra loro anche Giampiero Calegari, presidente della Comunità Montana Valle Seriana) hanno potuto visitare anche la mostra dedicata a musiche, spariti e costumi del ‘700, allestita a cura di Francesco Rizzoni e Amici del Museo nella vicina sezione Presepi del Museo della Basilica.

Foto Rottigni

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Anche in occasione della partita Atalanta-Venezia, per favorire l’accesso allo...