info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Dall’11 febbraio via l’obbligo di mascherine all’aperto
Cronaca

Dall’11 febbraio via l’obbligo di mascherine all’aperto

Dall'11 febbraio via l'obbligo di mascherine all'aperto. Si va verso la riapertura delle discoteche

A partire da sabato 11 febbraio in tutta Italia indipendentemente dal colore della regione di appartenenza decadrà l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto. “Per fine marzo- si legge in una nota pubblicata su ANSA- ci saranno anche le condizioni per non prorogare lo stato di emergenza. Con ogni probabilità si andrà anche verso la riapertura delle discoteche così come un cambio anche nella capienza degli stadi.

L’ordinanza di indossare le mascherine all’aperto scade il 10 febbraio: stando a quanto dichiarato dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa non sarà quindi riconfermata. “Quanto al Green pass ci potrebbe essere una possibile data di progressivo allentamento da metà marzo e con ogni probabilità anche lo stato di emergenza non sarà più prorogato dopo il 31 marzo – ha dichiarato Costa – Il Green pass è stato molto utile per incentivare la vaccinazione e allora dobbiamo tenere presente che è fondamentale somministrare la terza dose perché è quella che ci protegge maggiormente dalle conseguenze gravi dalla malattia”.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • Alberto ha detto:

    Anche la Germania annulla il “vaccino” obbligatorio per gli operatori sanitari. Non entra più in vigore dal 16 marzo. Il governo ammette chiaramente per la prima volta che l’obbligo di vaccinazione legato al lavoro non può essere applicato in modo coerente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Anche a Bergamo lo sciopero contro la maturità del Ministro...