info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > ARIA FREDDA IN ARRIVO DA NORD: FUORIPISTA ASSOLUTAMENTE DA EVITARE
Cronaca

ARIA FREDDA IN ARRIVO DA NORD: FUORIPISTA ASSOLUTAMENTE DA EVITARE

– VALLE SERIANA – Resta ancora preoccupante la situazione valanghe per gli amanti del fuoripista. Le copiose nevicate dei giorni scorsi hanno portato accumuli nevosi di oltre due metri al di sopra dei 1600m s.l.m  che rendono impraticabili anche i tracciati di risalita. E’ il caso di Colere dove i percorsi predisposti per gli Sci […]

presolana versante nord da ciama bianca valseriana news

presolana versante nord da ciama bianca valseriana news– VALLE SERIANA – Resta ancora preoccupante la situazione valanghe per gli amanti del fuoripista. Le copiose nevicate dei giorni scorsi hanno portato accumuli nevosi di oltre due metri al di sopra dei 1600m s.l.m  che rendono impraticabili anche i tracciati di risalita. E’ il caso di Colere dove i percorsi predisposti per gli Sci Alpinisti sono chiusi per pericolo slavine. Una situazione fortemente pericolosa, tanti i versanti un tempo ritenuti sicuri, che oggi sono da evitare. I metereologi prevedono a partire dal pomeriggio di oggi, venerdì 24 gennaio, l’arrivo di forti correnti d’aria fredda provenienti da nord, che provocheranno un abbassamento della temperatura di oltre 8°C. Le temperature minime in valle Seriana previste per il prossimo week end potrebbero raggiungere i 10 gradi sotto lo zero. Da lunedì 27 gennaio è previsto l’arrivo di una forte perturbazione che porterà nevicate anche in pianura. L’inverno quello vero è dunque arrivato? Si pensa proprio di si, anche se con un mese di ritardo.

Venerdì 24 gennaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Sono due le serate proposte in questo venerdì 24 gennaio...