info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > A CASTIONE PRESENTATO IL BILANCIO DI PREVISIONE
Politica

A CASTIONE PRESENTATO IL BILANCIO DI PREVISIONE

– CASTIONE DELLA PRESOLANA – Presentato alla cittadinanza di Castione nella serata di martedì 11 marzo il bilancio di previsione per l’anno 2014, approvato in consiglio comunale il 1° marzo. Il gruppo di maggioranza ha incontrato la cittadinanza presso palazzo Donizetti: poche le persone che hanno partecipato all’assemblea anche se sono emersi temi interessanti: da […]

castione bilancio di previsione valseriana news– CASTIONE DELLA PRESOLANA – Presentato alla cittadinanza di Castione nella serata di martedì 11 marzo il bilancio di previsione per l’anno 2014, approvato in consiglio comunale il 1° marzo. Il gruppo di maggioranza ha incontrato la cittadinanza presso palazzo Donizetti: poche le persone che hanno partecipato all’assemblea anche se sono emersi temi interessanti: da subito il sindaco Mauro Pezzoli ha precisato l’importanza di aver approvato il bilancio in anticipo rispetto ai termini di legge per avere una programmazione a lungo termine e garantire i servizi e gli eventi su tutto l’anno. Per quanto riguarda le imposte sui beni, l’Imu e la nuova Tasi, il comune ha cercato di mantenere la stessa pressione fiscale sui contribuenti con una diminuzione dell’Imu che sommata alla Tasi influirà nello stesso modo sulle famiglie di Castione. Con un piccolo aumento dell’Imu sulla prima casa e agevolazioni per particolari categorie. Il sindaco ha poi passato in rassegna i diversi interventi che verranno fatti seppur nei limiti del patto di stabilità: da alcune asfaltature e interventi di messa in sicurezza, alla realizzazione della piazzola ecologica, fino al ripristino di alcuni eventi importanti come i mercatini di Natale e la pista di pattinaggio, saltati nello scorso 2013. La richiesta dell’amministrazione è quella di una sempre maggiore sinergia per far sì che Castione possa essere sempre più accogliente e competitivamente ricettivo a livello turistico. Senza dimenticare gli importanti progetti del demanio sciabile e del recupero dell’ex Dalmine, che potrebbero essere possibili grazie all’intervento di Regione Lombardia.

Mercoledì 12 marzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
- CLUSONE - Si è spento all'età di 93 anni...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!