Bergamasca in lutto per la tragica scomparsa del pilota 25enne di Scanzo, Nicola Arizzi, morto in uno schianto durante la gara enduro che stava disputando in provincia di Alessandria domenica 12 giugno. L’incidente si è verificato durante la quarta prova del Trofeo Ktm Enduro 2016, organizzata dal Motoclub Alfieri di Asti a Monleale.

Verso le 14.30 il giovane avrebbe sbattuto violentemente contro un albero e sarebbe stato sbalzato di sella. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, ma purtroppo non si è potuto fare nulla.

Nicola Arizzi, classe 1991, abitava a Scanzorosciate. Tantissimi i messaggi di incredulità e cordoglio espressi in queste ore. Anche il sindaco di Scanzorosciate, Davide Casati, ha postato un messaggio sulla sua pagina: “Personalmente non lo conoscevo ma rivolgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia a nome mia e di tutta l’amministrazione per una tragedia che lascia senza parole, sia per quanto accaduto sia perla giovane età”.

 

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.