info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Rissa a Treviso, in gravi condizioni un alpino bergamasco
Cronaca

Rissa a Treviso, in gravi condizioni un alpino bergamasco

Rissa a Treviso dov’è in corso l’Adunata degli Alpini: un uomo di Bergamo è in prognosi riservata. Rissa a Treviso nella notte tra giovedì e venerdì in zona porta Carlo Alberto: un alpino di Bergamo è finito in ospedale in prognosi riservata dopo una caduta che gli ha causato un forte trauma cranico. La lite ha […]

Rissa a Treviso dov’è in corso l’Adunata degli Alpini: un uomo di Bergamo è in prognosi riservata.

Rissa a Treviso nella notte tra giovedì e venerdì in zona porta Carlo Alberto: un alpino di Bergamo è finito in ospedale in prognosi riservata dopo una caduta che gli ha causato un forte trauma cranico.

La lite ha avuto futili motivi: seconda una prima ricostruzione il bergamasco, A.L. le iniziali di 53 anni della Val Brembana, stava danneggiando un paracarro posto a lato della strada quando un alpino trevigiano l’avrebbe ripreso e dalle parole i due sarebbero presto passati a calci e pugni. Ad avere la peggio l’alpino bergamasco che ha battuto violentemente la testa a terra.

 

Sul posto è intervenuto il 118 e le forze dell’ordine; l’uomo è tutt’ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ca’ Foncello.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
6mila gli alpini della terra bergamasca che in queste ultime...