Inaugurata la nuova copertura al parco degli Alpini ad Albino dove gruppi ed associazioni potranno svolgere eventi e momenti di festa.

Operosità e collaborazione sono due dei valori che contraddistinguono gli Alpini e che hanno caratterizzato anche la nuova importante opera che le penne nere di Albino, con il contributo dell’Amministrazione comunale, hanno realizzato.

Stiamo parlato dell’imponente copertura al parco Alessandri nei pressi dell’oratorio da tutti conosciuto come parco degli Alpini, inaugurata nel pomeriggio di giovedì 18 maggio in occasione dell’apertura della festa  “Impariamo a Stare Insieme”.

Il viale d’ingresso alla copertura

Durante la cerimonia il capogruppo degli Alpini di Albino Gianluigi Moioli ha spiegato come questa struttura sia stata fortemente voluta per la necessità delle diverse associazioni del territorio di avere uno spazio al coperto dove svolgere eventi e manifestazioni.

Gianluigi Moioli

“Ringraziamo l’amministrazione comunale – ha commentato Moioli – che ci ha aiutati sostenendo la metà del costo. Chiediamo comunque un aiuto a tutte le persone che vogliano contribuire al nostro debito perché lo sforzo finanziario è stato importante”.

Il sindaco Fabio Terzi

La copertura è costata 160mila euro ed è stata realizzata in legno “proprio per richiamare il calore della montagna e il buon cuore degli Alpini – ha aggiunto il sindaco Fabio Terzi -. Questo parco che ha preso il nome Alpini perché loro se ne prendono cura. Così quando ci hanno proposto di cofinanziare quest’opera abbiamo preso la palla al balzo e, con l’avanzo di amministrazione, siamo riusciti ad anticipare i lavori che inizialmente erano previsti per il 2019 in occasione del 90° del gruppo Alpini”.

Presente anche l’ingegnere Silvio Calvi, albinese d’origine, che ha realizzato il progetto. A breve l’Amministrazione doterà il parco e la struttura di un regolamento concernente l’utilizzo degli spazi.

Terzi e l’ingegnere Calvi
L’interno della struttura
L’esterno della struttura

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.