Fine settimana di festa a Ponte Nossa in onore di San Bernardino. In programma celebrazioni liturgiche, concerto della banda, falò e fuochi d’artificio

Fine settimana di festa per la comunità parrocchiale di Ponte Nossa, che sino a domenica 21 maggio ricorda San Bernardino nell’omonima chiesa posta lungo la provinciale della Valle Seriana. I festeggiamenti, coordinati dal parroco don Alessandro Angioletti  e dai volontari, sono iniziati con le celebrazioni serali di giovedì 18 maggio, che proseguiranno venerdì 19 maggio con la messa delle 20.30.

Sabato 20 maggio alle 20 è in programma la processione con la statua del Santo, da via Libertà alla chiesa di San Bernardino, seguita dalla messa festiva della vigilia. In caso di maltempo alle 20 verrà recitato il Rosario in chiesa, seguito dalla messa.

La processione del 2016

La devozione per San Bernardino (ricordato anche nella non lontana Semonte) è legata all’opera di pace che il santo portò avanti in queste zone in epoca medievale. La chiesa di Ponte Nossa, edificata nel corso del XVII secolo in luogo di una precedente struttura religiosa. Il corpo è dato dalla fusione di due chiese addossate. Sabato sera si rinnoverà anche la tradizione del concerto del Corpo Musicale Cremonesi (subito dopo la messa), del grande falò di San Bernardino (legna, carta, stracci raccolti in paese) e dei fuochi artificiali sul fiume Serio.

Domenica 21 maggio, le messe (accompagnate come nei giorni precedenti dalla corale Merati – Cremonesi) sono in programma alle 8 ed alle 11. Quest’ultima celebrazione sarà seguita dall’aperitivo per tutti sul sagrato. Alle 16 il vespro ed il bacio della reliquia, seguito alle 18 dalla messa nella chiesa parrocchiale dedicata a coloro che celebrano particolari anniversari di matrimonio.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.