Sabato 27 maggio alle 17 ordinazione sacerdotale nella Cattedrale di Bergamo per don Marco Fornoni, 38 anni di Ardesio. In serata l’accoglienza festosa in paese e domenica la prima messa nella parrocchia d’origine

Giornate di grande festa per la comunità parrocchiale di Ardesio, che si appresta a festeggiare il novello sacerdote don Marco Fornoni. Dopo due anni di “digiuno”, il Vescovo mons. Francesco Beschi ordinerà infatti nella Cattedrale di Bergamo sette nuovi sacerdoti provenienti da sei parrocchie della Bergamasca e dal quella di Lodi.

A tenere alta la tradizione di fede della Val Seriana  sarà come detto un giovane di Ardesio, don Marco Fornoni, classe 1979. Il suo percorso di vita era inizialmente votato all’attività edile nell’impresa del padre, con la Scuola Edile frequentata a Seriate ed il diploma di geometra con i corsi dell’Istituto Fantoni a Clusone. A 26 anni, nel 2005, don Marco è entrato nella Scuola Vocazioni Giovanili e l’anno successivo è stato ammesso ai corsi di teologia del Seminario.

Nel corso del suo percorso di formazione ha svolto servizio nelle parrocchie di Curno ed Osio Sopra.  “Chi si è avvicinato al Signore e si è lasciato raggiungere da Lui – ha sottolineato il Vescovo in un saluto pubblicato in edizione speciale di Alere, la rivista del Seminario –  conosce la gioia vera, non la dimenticherà anche nei momenti più tristi, ne diverrà testimone e comunicatore per la gioia del prossimo”. “Il vostro ministero – aggiunge mons. Beschi –  sia la sorgente prima della Vostra gioia; la relazione speciale che vi unisce ai presbiteri per il dono ricevuto sia nutrimento alla vostra gioia; le comunità alle quali siete mandati siano collaboratrici della vostra gioia”.

La chiesa parrocchiale di Ardesio

L’ordinazione in Cattedrale a Bergamo è in programma alle ore 17. Al termine don Marco salirà in Alta Valle e sarà accolto alle 20.30 in località More ad Ardesio, dove a salutarlo saranno i coscritti del 1979. Alle 20.45 seguirà l’accoglienza comunitaria al Piazzale del Ponte Rino, con successivo corteo festoso e preghiera di ringraziamento nella chiesa parrocchiale. Domenica 28 maggio alle 9.30 la festa avrà inizio presso l’abitazione di don Marco, che alle 10.30 celebrerà al prima messa nella parrocchiale di San Giorgio Martire. Alla messa vespertina delle 18 farà seguito alle 21 il concerto “The gospel grows” nel cineteatro dell’Oratorio.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.