La perturbazione nevosa prevista per Santa Lucia si sposta probabilmente a domenica sera. Intanto nel weekend ci raggiungeranno temperature da vero inverno.

Dopo tante giornate soleggiate e miti, l’inverno finalmente rientra nella normalità stagionale. I venti settentrionali hanno soffiato ad inizio settimana, e l’effetto favonico ha attenuato la sensazione di freddo. Freddo che è rimasto al di là della catena alpina, ma anche la neve che ha imbiancato molte località turistiche di Svizzera e Austria. Qui si segnalano accumuli nevosi elevati, fino a superare il mezzo metri in un paio di giorni.

Che succederà nel prossimo fine settimana?

Esaurito l’effetto favonico, le temperature incominceranno a scendere a valori finalmente “invernali”. Non avremo precipitazioni nei prossimi giorni, probabilmente solo qualche debole precipitazione tra la serata e la nottata di domenica 16 dicembre

La previsione per la cittadina di Leffe

Venerdì 14 dicembre: clima molto rigido anche nelle ore centrali del giorno, estese gelate nelle ore notturne/ mattutine. Cielo sereno o poco nuvoloso. Massima 0°C, minima e serale -2°C, notturna -3°C. Zero termico diurno attorno a 800 metri. Venti deboli da Sud Ovest.

Sabato 15 dicembre: cielo sereno o poco nuvoloso. Temperatura massima 2°C, mattutina -4°C, serale 1°C, notturna -2°C. Zero termico diurno oltre 1600 metri. Venti deboli variabili.

Domenica 16 dicembre: sereno o poco nuvoloso almeno fino al pomeriggio. Nubi in aumento dalla serata, debole pioviggine in nottata. Neve tra 500/600 metri. Temperatura massima 6°C, minima -6°C, serale e notturna 3°C. Zero termico diurno oltre 2000 metri. Venti deboli da Sud Ovest.

Fabio Porro

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.