info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Donna di 52 anni investita a Ponte Nossa sulla provinciale, è grave
Cronaca, PONTE NOSSA

Donna di 52 anni investita a Ponte Nossa sulla provinciale, è grave

Investimento a Ponte Nossa in via Europa: grave un donna di 52 anni. Una donna di 52 anni (e non un 40enne come reso noto in un primo momento, ndr.) è stata investita da un’auto attorno alle 17.20 di oggi, mercoledì 13 novembre, a Ponte Nossa in via Europa lungo la provinciale mentre stava attraversando […]

Investimento a Ponte Nossa in via Europa: grave un donna di 52 anni.

Una donna di 52 anni (e non un 40enne come reso noto in un primo momento, ndr.) è stata investita da un’auto attorno alle 17.20 di oggi, mercoledì 13 novembre, a Ponte Nossa in via Europa lungo la provinciale mentre stava attraversando la strada nei pressi del Concessionario Cittadella dell’Auto 3.

Sul posto la Croce Verde di Colzate, l’automedica e l’ambulanza della Corpo Volontari Presolana. I soccorsi si sono svolti in codice rosso. Coinvolto anche un uomo di 73 anni che, alla guida della sua auto, ha investito la donna.

Il traffico ne ha risentito in entrambi i sensi di marcia. La donna è stata ricoverata al Papa Giovanni di Bergamo. La prognosi è riservata.

Tutti i diritti riservati ©

6 Commenti

  • Davide ha detto:

    Auguro pronta guarigione alla donna, ma la colpa è palesemente sua, non puoi attraversare il provinciale in quel punto, c’è il sottopassaggio fatto appositamente per evitare questi incidenti.
    Il conducente dell’auto andrebbe risarcito in questi casi.

  • Gil ha detto:

    E’ vero ma molte persone attraversano la strada anche nei pressi del sottopasso.

  • Sara, nipote della donna che ha subito l’incidente. ha detto:

    A Davide e tutti i leoni da tastiera. La donna in questione lo sta pagando caro questo errore. OGNI GIORNO combatte la sua partita con la vita e voi, vi permettete di commentare inutili banalità e cattiverie? Irrispettosi di un dolore che non si può spiegare. Il male non si augura a nessuno ma dovreste provare a immaginare cosa stanno provando le famiglie e lei stessa, giovane madre e moglie. VERGOGNATEVI. E si vergognassero anche i moderatori di una pagina che permette questi commenti.

    • Redazione Valseriana News ha detto:

      Buongiorno Sara, abbiamo autorizzato i commenti perché non sono irrispettosi. Nessuno ha augurato del male a sua zia come dice lei. Ognuno è libero di esprime la propria opinione seppure si tratti di una situazione dolorosa.

  • Sara ha detto:

    E ve ne prego, leggete come si deve il mio commento. Prendete sul serio la gestione dei commenti, le parole hanno un peso.

    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Se ne è andato da alcuni mesi, ma le melodie...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!