info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > Istituita la Giornata Regionale per le Montagne Lombarde
Politica

Istituita la Giornata Regionale per le Montagne Lombarde

Istituita per la prima domenica di luglio la Giornata Regionale per le Montagne Lombarde per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che in montagna vive e lavora. Una giornata dedicata alle montagne lombarde per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che in montagna vive e lavora: è quella che […]

Istituita per la prima domenica di luglio la Giornata Regionale per le Montagne Lombarde per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che in montagna vive e lavora.

Una giornata dedicata alle montagne lombarde per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che in montagna vive e lavora: è quella che il Consiglio regionale ha deciso di istituire, individuandola ogni anno nella prima domenica di luglio, che rappresenta simbolicamente l’apertura della stagione turistica ed escursionistica su tutti i rifugi delle montagne lombarde.


Ad annunciare la novità il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi, primo firmatario del progetto di legge depositato oggi e sottoscritto anche da tutti gli altri componenti dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, i Vice Presidenti Francesca Brianza e Carlo Borghetti e i Consiglieri Segretari Giovanni Malanchini e Dario Violi.

Il Consiglio regionale con questa legge favorisce in particolare le azioni tese alla tutela delle risorse naturali e alla valorizzazione della dimensione economica, sociale ed istituzionale delle comunità di montagna.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Incidente a Ponte Nossa lungo la strada provinciale della Val...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!