info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Pinguini quarti a Sanremo nella prima classifica
Cultura

Pinguini quarti a Sanremo nella prima classifica

I Pinguini Tattici Nucleari conquistano Sanremo e nella prima classifica generale si piazzano quarti superando molti Big storici. Guarda la loro esibizione.

I Pinguini Tattici Nucleari conquistano Sanremo e nella prima classifica generale si piazzano quarti superando molti Big storici.

Pinguini quarti a Sanremo: una sorpresa tanto attesa

Successo di pubblico e di critica per “Ringo Starr” e per i Pinguini Tattici Nucleari, la band che ha portato per la prima volta nella storia del Festival la Val Seriana sul palco dell’Ariston.

La band, capitanata dal frontman di Albino Riccardo Zanotti, è salita sul palco nella seconda serata di esibizioni scaldando letteralmente l’intera platea che ha apprezzato il sound fresco e coinvolgente di quella che sarà la nuova vita del 2020.

Un brano, “Ringo Starr”, scritto e arrangiato da Zanotti, che parla di come in un mondo di John e di Paul vada bene anche essere Ringo Starr. Il riferimento è ovviamente ai mitici Beatles e loro, che la gavetta l’hanno fatta alle feste della birra, sono riusciti a riconvertirsi alle leggi dell’Ariston dimostrando come una ventata di freschezza colpisca molto di più di qualsiasi provocazione più o meno voluta.

Guarda l’esibizione dei Pinguini Tattici Nucleari

Video esibizione (Immagini RAI)

Guarda il video qui.

La prima classifica provvisoria dei 24 cantanti

1. Francesco Gabbani – Viceversa
2. Le Vibrazioni – Dov’è
3. Piero Pelù – Gigante
4. Pinguini tattici nucleari – Ringo Starr
5.  Elodie – Andromeda
6.  Diodato – Fai rumore
7.  Irene Grandi – Finalmente io
8. Tosca – Ho amato tutto 
9. Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango
10. Levante – Tikibombom
11.  Marco Masini – Il confronto
12. Alberto Urso – Il sole ad est
13. Giordana Angi – Come mia madre
14. Raphael Gualazzi – Carioca
15. Anastasio – Rosso di rabbia
16. Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
17. Achille Lauro – Me ne frego
18. Enrico Nigiotti – Baciami adesso
19. Rita Pavone – Niente (Resilienza 74)
20. Riki – Lo sappiamo entrambi
21. Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare)
22. Rancore – Eden
23. Bugo e Morgan – Sincero
24. Junior Cally – No grazie

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Gennaio: mese più caldo degli ultimi 40 anni. Arpa Lombardia...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!