info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Coronavirus, il bollettino giornaliero di Regione Lombardia
Cronaca Bergamo

Coronavirus, il bollettino giornaliero di Regione Lombardia

In Regione Lombardia crescono i contagi da Coronavirus, i decessi ma anche le guarigioni. Ospedali riconvertiti per l'emergenza.

La consueta conferenza stampa serale di Regione Lombardia è stata l’occasione per fare il punto sulla situazione legata all’emergenza Coronavirus.

L’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera ha spiegato come siano molti gli ospedali che stanno convertendo i reparti per rispondere alle esigenze del Coronavirus. In particolare sono 321 i posti che sono stati convertiti in terapia intensiva.

I casi positivi al Coronavirus in Regione sono 2251, i ricoverati 1169, di cui 244 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare i casi sono 364 (in diminuzione). I deceduti sono in totale 98, l’incremento tra ieri e oggi è di 25 casi. I guariti sono 376 (126 in più in un solo giorno). In isolamento volontario ci sono più di 11.000 persone.

Ancora nulla è stato deciso riguardo all’estensione della zona rossa nella Bergamasca e più precisamente nella Bassa Valle Seriana. L’assessore Giulio Gallera ha detto che: “La più grande crescita, +114 casi, è avvenuta proprio nell’area della provincia di Bergamo, in particolare nell’area Nord-Est della Provincia. Noi non abbiamo ancora una posizione formale del Governo a cui abbiamo detto di esprimersi a riguardo.”

Quello che si attende infatti è un pronunciamento da parte dell’Istituto Superiore di Sanità a cui è stato sottoposto il caso della provincia di Bergamo.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
La clusonese Martina Bellini, impegnata ai mondiali Under 23 di...