info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Minacce a Bonometti (Confindustria), spunta una seconda lettera
Cronaca

Minacce a Bonometti (Confindustria), spunta una seconda lettera

Minacce a Marco Bonometti (Confindustria), spunta una seconda lettera dal contenuto preoccupante: "peccato quel proiettile sia stato solo spedito".

Dopo la prima lettera contenente un proiettile, il bresciano Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia, ha ricevuto un’altra lettera minatoria. La prima, quella inviata a firma del Nucleo proletari lombardi, attaccava il presidente per le presunte pressioni sulla politica per non far istituire la zona rossa in Val Seriana.

L’altra lettera non conteneva proiettili e porterebbe la firma di “Walter Alasia”, legata alle Brigate Rosse. Il messaggio: “peccato quel proiettile sia stato solo spedito”. Il clima preoccupante ha portato le forze dell’ordine ad indagare. Bonometti si trova sotto scorta.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • Alessandro ha detto:

    Il mio pensiero è che proprio gli organizzatori di questo movimento siano politicizzati. Non si spiega perché non presa di distanza da certi atteggiamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
16mila posti liberi nelle RSa lombarde. Didoné (FNP CISL): “Basta...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!