info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > La ex Panter di Gandino acquisita da Itema di Colzate
Cronaca Media Valle

La ex Panter di Gandino acquisita da Itema di Colzate

La ex Panter di Gandino acquisita da Itema di Colzate. La crisi non ferma gli investimenti.

Itema, azienda leader a livello mondiale nella fornitura di soluzioni avanzate per la tessitura, inclusi telai all’avanguardia, ricambi e servizi integrati ha annunciato la finalizzazione degli accordi che hanno sancito l’acquisizione del ramo di azienda di PTMT, ex Panter, in affitto da aprile 2019.

Nonostante il difficile momento che l’economia mondiale sta attraversando, a causa delle conseguenze della pandemia generata dal virus COVID-19, il consiglio di amministrazione di Itema non ferma gli investimenti.

L’acquisizione da parte della propria controllata Itema Tech s.r.l. consente ad Itema di ampliare il proprio portafoglio prodotti per mezzo dell’acquisto della tecnologia PTMT, con l’obiettivo di consolidare e stabilire una nuova leadership nell’ambito dei tessuti tecnici. 

Una nuova leadership nell’ambito dei tessuti tecnici

Il lancio della nuova divisione dedicata ai tessili tecnici Itematech, avvenuto nel primo quadrimestre del 2019, ha generato crescente interesse da parte di tessitori di tutto il mondo in quanto, ad oggi, Itematech rappresenta il più completo fornitore di soluzioni per la tessitura di questi specifici tessuti disponibile sul mercato.

L’operazione conferma la volontà del consiglio di amministrazione di Itema di investire nel comparto meccano-tessile, come testimoniano le parole di Gianfranco Ceruti, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Itema: “l’acquisizione di PTMT arricchisce l’offerta tecnologica nell’ambito delle soluzioni per la tessitura di Itema, dando un ulteriore valore aggiunto alla proposta della nostra azienda”.

Angelo Radici: “Diamo ulteriore slancio al gruppo”

Angelo Radici – a nome della famiglia eredi di Gianni Radici, che detiene il 60% delle quote Itema, e in accordo con le famiglie Arizzi e Torri cui fa capo la rimanente quota – ha così commentato: “Questa scelta strategica apporta ulteriore slancio al Gruppo. Il nostro costante impegno per l’espansione a livello globale va di pari passo con l’attenzione per le realtà locali: crediamo fortemente nelle eccellenze del nostro territorio, nella loro prestigiosa tradizione storica e nelle loro continue possibilità di crescita. Siamo pertanto certi che dall’unione del profondo know-how tecnologico di PTMT e della solidità strutturale e organizzativa del nostro Gruppo avranno origine nuove opportunità di sviluppo e affermazione sui mercati internazionali”.

Ugo Ghilardi: “Tessuti tecnici mercato pregiato”

Ugo Ghilardi, Consigliere Delegato e CEO del Gruppo Itema, ha così commentato: “I tessuti tecnici rappresentano nello scenario tessile globale un mercato estremamente pregiato e complesso, in continua evoluzione e crescita. Con Itematech siamo pronti a rispondere ai bisogni di questo specifico settore, attraverso la più ampia gamma di soluzioni tecnologiche offerte da un singolo partner. Itematech potrà contare sulla capacità produttiva e sulla rete commerciale e di assistenza del Gruppo Itema e sulle soluzioni tecnologiche da sempre fiore all’occhiello del marchio Panter, come il telaio per la tessitura del carbonio, in quella che è una sinergia unica sul mercato”.

Lo stabilimento Itema di Colzate, all’avanguardia mondiale in ambito di lean manufacturing, è stato rapidamente attrezzato dal team ingegneristico di Itema per la produzione dei modelli ex-Panter garantendo così gli elevati standard qualitativi propri delle macchine per la tessitura Itema. Grazie all’unione delle due realtà tecnologiche, Itematech garantisce la tessitura della più ampia gamma di tessuti tecnici – dalla fibra di carbonio ai tessuti per filtraggio dai più leggeri ai più pesanti, per citarne alcuni – e il know-how più vasto del settore.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Condividiamo l'annuncio di Alessia per ritrovare lo smartphone del compagno...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!