info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > 47enne armato minaccia di morte commerciante di Selvino, ricoverato in psichiatria ad Alzano
Cronaca, Selvino Alta Valle

47enne armato minaccia di morte commerciante di Selvino, ricoverato in psichiatria ad Alzano

47enne ex imprenditore milanese in stato confusionale minaccia di morte commerciante di Selvino. Ricoverato nel reparto di psichiatria ad Alzano Lombardo.

Alle 16 di mercoledì 16 dicembre, la radiomobile del Corpo di Polizia Locale Unione Insieme sul Serio è intervenuta a Selvino in seguito alla segnalazione di un uomo armato, G.G. 47enne ex imprenditore milanese. A suo carico innumerevoli episodi di minacce compiuti nel corso degli anni ai danni dei residenti.

L’ultimo episodio ha coinvolto una commerciante, colpevole secondo il 47enne, di non aver assecondato una sua richiesta di fornitura di orologi senza pagare il corrispettivo, invitandola così ad andare a richiedere i soldi direttamente presso la sua banca, e di aver impedito una storia d’amore, inesistente, con la giovane nipote ventenne.

Tutto questo ha scaturito nell’ex imprenditore i gesti compiuti oggi. Dopo aver minacciato di morte la commerciante con pesanti offese, l’uomo si è ripresentato nel pomeriggio di fronte al negozio allestendo un tavolino con diversi colpi esplosi di calibro 357 magnum e 9 millimetri, unitamente a due asciugamani riportanti le sue iniziali G.G..

Risolutivo l’intervento della Polizia Locale che sì è recata all’abitazione del 47enne trovato in forte stato confusionale. Gli agenti hanno poi rinvenuto una riproduzione di un mitra “UZI” in grado di sparare pallini in acciaio e le relative munizioni ed un cofanetto con all’interno della cocaina.

Dato il forte stato di agitazione dell’ex imprenditore si è richiesto l’intervento dei sanitari per una valutazione psichiatrica. Il 47enne è stato così trasportato all’ospedale di Alzano Lombardo dove è stato ricoverato nel reparto psichiatrico per la notte in attesa di successive valutazioni.

Tutti i diritti riservati©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Caso dossier Oms sparito, Zambon sentito dai pm a Bergamo....

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!