info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Pandemia, cronaca e gossip: gli articoli più letti del 2020
Cronaca

Pandemia, cronaca e gossip: gli articoli più letti del 2020

Pandemia, cronaca e gossip: gli articoli più letti del 2020 di Valseriana News, sempre al vostro fianco nonostante le difficoltà.

Si chiude oggi un anno complesso, che ha stravolto le nostre vite e che continua a metterci a dura prova non solo per la crisi sanitaria ma soprattutto per quella economica e sociale. Valseriana News ha provato ad esserci sempre, nonostante le problematiche che abbiamo dovuto affrontare sia in termini personali che professionali e nonostante il taglio degli sponsor che inevitabilmente condiziona il nostro lavoro. Ma informarvi e raccontarvi cos’è davvero successo è stato il nostro obiettivo primario anche nel 2020, soprattutto a marzo quando la nostra testata è stata tra le prime a sollevare i temi che oggi sono al centro dell’inchiesta della Procura di Bergamo. Temi successivamente trattati su tutte le testate nazionali e internazionali ovvero: la gestione della pandemia in bergamasca con particolare riferimento alla gestione dell’ospedale di Alzano Lombardo e alla mancata zona rossa di Nembro e Alzano Lombardo.

L’impegno e la fatica sono stati ripagati dai numeri e da voi, nostri fedeli lettori, che contribuite a cercare le notizie, a segnalarci le inchieste e a criticarci quando serve. Nel 2020 abbiamo superato i 12 milioni di visualizzazioni: raggiunti oltre 2 milioni di utenti con una media di 115mila utenti fissi. Il nostro grazie dunque va a tutti voi con l’augurio di un buon 2021, che sia almeno un po’ più spensierato.

Gli articoli più letti del 2020

Inutile dire che gli articoli più letti hanno riguardato proprio la pandemia in quelle prime drammatiche settimane. Non sono inoltre mancati la cronaca e il gossip.

  1. Fontana: “Non c’è più tempo, in Lombardia bisogna chiudere tutto”

2. Coronavirus, i positivi del 5 marzo in Bergamasca

3. La Ferragni e Fedez tornano a cena Da Vittorio

4. L’immagine che Bergamo non dimenticherà mai, bare portate via dall’Esercito

5. Fulmini e grandine, 50 interventi dei pompieri in 3 ore

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Con il nuovo anno torna la neve anche a quote...