info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > Zona rossa e ricorso al Tar, il dibattito è politico
Politica

Zona rossa e ricorso al Tar, il dibattito è politico

Sulle riaperture in Lombardia il commento del M5S: "ricorso strumento errato, Moratti non sa che nel DPCM è indicata la via corretta"

Il ricorso al Tar sulla zona rossa in Lombardia sarà presentato dalla Regione entro oggi, come spiegato in conferenza stampa ieri dal presidente Attilio Fontana. Nel frattempo il dibattito politico continua. “Se il Presidente Fontana e l’assessore Letizia Moratti volessero realmente aiutare imprese e studenti costretti in Zona Rossa – commenta Raffaele Erba, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle -, allora dovrebbero usare gli strumenti corretti per permettere le riaperture nelle zone della Lombardia dove l’indice RT non è cosi preoccupante”.

“Negli ultimi DPCM sono ben indicate le strade consentite per aprire tali territori, bisogna attivarsi in questa direzione e non inventarsi assurdi ricorsi che porteranno ad un nulla di fatto. Sono mesi che lo ripetiamo, ma invece che cercare soluzioni percorribili, chi governa la Lombardia preferisce fare solo polemica, lasciando un conto salato ai cittadini”. Erba è firmatario di una mozione che sarà discussa oggi in cui si chiede l’attivazione dell’iter che il DPCM indica come percorso corretto per la riapertura parziale dei territori regionali a basso indice RT.

“Ormai siamo ostaggio di una Giunta che ha come unico obiettivo quello di far schiantare la nostra Regione pur di creare malcontento nelle categorie più colpite ed impiegarlo strumentalmente contro il Governo. Anche sugli altri fattori chiave per le riaperture, trasporti pubblici, tracciamenti e potenziamento della medicina territoriale, c’è un totale disinteresse da chi siede in Palazzo Lombardia a maggior dimostrazione che al centro delle loro azioni non vi è il bene comune ma solo soffiare sul fuoco del malcontento”.

Tutti i diritti riservati©

4 Commenti

  • Tom ha detto:

    Penso proprio che il gioco di Fontana, sia chiaro a tutti.
    Gettare discredito su altri, per distogliere l’interesse da sue malefatte. E qualcuno purtroppo ci casca ancora.

    • luca ha detto:

      Quali malefatte? Vai a curarti da De Luca va.

      • ha detto:

        Allora perchè il “buon” Gallera é stato sostituito dalla “buona” Moratti, tu lo sai “luca” ?
        Comunque sempre a guardare in casa d’altri (Campania) per non voler vedere ciò che accade in casa propria vero…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Dalla ricerca è emerso che, in seguito all'emergenza sanitaria, c'è...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!