info@valseriananews.it
Valseriana News > EVENTI > La pineta di Clusone accoglie 140 arcieri provenienti da tutta Italia
EVENTI Clusone

La pineta di Clusone accoglie 140 arcieri provenienti da tutta Italia

Clusone: 140 arcieri provenienti da tutta Italia. La gara di livello nazionale si è svolta nella giornata di domenica 7 marzo: gli arcieri torneranno in pineta a fine giugno.

La pineta di Clusone ha accolto un’importante gara di tiro con l’arco: la manifestazione si è svolta nella giornata di domenica 7 marzo.
“Un vero successo per Clusone – racconta Davide Calegari, Assessore allo sport del comune seriano -: gli arcieri si sono innamorati della nostra pineta. Il territorio naturale della pineta si adatta molto bene alla disciplina del tiro con l’arco tridimensionale: un’attività che non si svolge al piano, ma su un terreno sconnesso. Gli arcieri presenti erano ben 140 e provenivano da tutta Italia. Le piazzole a disposizione per la gara erano 40”.

“Per ogni piazzola – conclude l’Assessore Calegari – vi era un sacco dell’immondizia e tutti i partecipanti hanno rispettato al massimo la pulizia della natura. A tal proposito ringrazio il gruppo Green Baradei che si occupa spesso della pulizia della nostra pineta. Lancio anche un appello a tutta la popolazione di Clusone: manteniamo sempre pulita la pineta. Si tratta di un luogo naturale appartenente a tutti e la pulizia deve sempre essere rispettata”.

La gara era una competizione nazionale valida per la selezione del campionato europeo: “La manifestazione di Clusone – spiega Maurizio Rampello, referente del comitato provinciale Csain Cremona – ha rappresentato un nuova tipologia di evento che segue un regolamento americano. È stata la prima gara in Europa che ha seguito questa nuova tipologia di regole. Ho ricevuto tantissimi complimenti per l’accoglienza di Clusone: la pineta è un ambiente naturale bellissimo e i paesaggi sono mozzafiato. Torneremo a Clusone a fine giugno, il 26 e il 27, per le finali nazionali di tiro con l’arco: si prevede la partecipazione di 240 arcieri”.
I prossimi appuntamenti per gli arcieri sono in programma il 20 marzo a Ponte di Legno e il 1 maggio in Valpolicella, gara valida per la qualifica ai mondiali.

Gioia Masseroli

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Rsa senza ristori a rischio chiusura. I rappresentanti delle case...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!