info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Presolana, ritrovato da due alpinisti il corpo di Alessandro Fornoni
Cronaca

Presolana, ritrovato da due alpinisti il corpo di Alessandro Fornoni

Ritrovato oggi in Presolana il corpo di Alessandro Fornoni di Ardesio scomparso lo scorso 4 ottobre.

Ritrovato oggi in Presolana il corpo di Alessandro Fornoni residente ad Ardesio, scomparso lo scorso 4 ottobre durante un’escursione. L’ultimo avvistamento lo indicava in vetta alla Presolana Occidentale. Le ricerche erano andate avanti per diversi giorni e in più occasioni. Il giorno stesso della scomparsa, in quota aveva nevicato. Nei successivi mesi invernali, nonostante l’attenzione non fosse mai venuta meno, era diventato ancora più complicato ritrovarlo.

Con l’innalzamento delle temperature e l’arrivo dell’estate, le probabilità sarebbero di certo aumentate e allora da domenica scorsa il Soccorso alpino, VI Delegazione Orobica, in collaborazione con il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, aveva organizzato una esercitazione congiunta proprio alla base della parete Nord della Presolana, nell’area in cui si riteneva fosse possibile ritrovarlo.

In particolare, la Guardia di finanza aveva messo a disposizione, oltre ai soccorritori, anche il personale specializzato del TAS (Tecnologia applicata al soccorso), con sofisticate apparecchiature per la raccolta e l’elaborazione dei dati. Nel pomeriggio, in contemporanea alle operazioni, per caso due alpinisti che stavano scendendo lungo la linea di calata delle doppie del Cengione Bendotti, lo hanno individuato e hanno subito avvertito. Il corpo è stato recuperato in parete da un equipaggio misto CNSAS- SAGF e portato a valle con un elicottero AB412 della Sezione Aerea di Venegono, in ottemperanza al nuovo protocollo d’intesa nazionale.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Comprensori sciistici, definiti i comuni che possono beneficiare dei fondi...