info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Lunedì i funerali dell’alpinista Luigi Galizzi, costruì la croce sul Pizzo Scais
Cronaca

Lunedì i funerali dell’alpinista Luigi Galizzi, costruì la croce sul Pizzo Scais

Galizzi nel 2010 realizzò una croce in acciaio alta 170 centimetri che con gli amici del Gamass (Gruppo amici montagna Almenno San Salvatore) che fu installata sul Pizzo Scais

Si terranno lunedì i funerali dell’alpinista Luigi Galizzi, 58enne bergamasco che ha perso la vita il 12 gennaio dopo essere caduto mentre stava scalando una cascata di ghiaccio all’Alpe Chioda in Valtellina. Galizzi nel 2010 realizzò una croce in acciaio alta 170 centimetri che con gli amici del Gamass (Gruppo amici montagna Almenno San Salvatore) che fu installata sul Pizzo Scais. La salma dell’alpinista si trova nella sua abitazione ad Almenno San Salvatore in via Alcide De Gasperi 18, dove è stata allestita la camera ardente. Lunedì alle ore 15 nella chiesa di Almenno San Salvatore si svolgeranno i funerali.

Nella foto: Galizzi e la croce (foto Luca Lorenzetti)

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Esplosione vulcano sottomarino Hunga-Tonga, l'onda d'urto fa il giro del...