info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Prime dosi bimbi 5-11 anni: accesso libero questo weekend al centro vaccinale di Bergamo   
Cronaca

Prime dosi bimbi 5-11 anni: accesso libero questo weekend al centro vaccinale di Bergamo   

Sabato 29 e domenica 30 gennaio dalle 8 alle 20, al centro vaccinale pediatrico allestito all'Auditorium "Lucio Parenzan" dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, i bambini dai 5 agli 11 anni potranno sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid senza necessità di prenotazione.

Sabato 29 e domenica 30 gennaio dalle 8 alle 20, al centro vaccinale pediatrico allestito all’Auditorium “Lucio Parenzan” dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, i bambini dai 5 agli 11 anni potranno sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid (prima dose) liberamente, senza necessità di prenotazione. L’accesso è dal civico n. 19 di Hospital street e il parcheggio più vicino quello Est. 

Prosegue così incessante il contributo del Papa Giovanni XXIII alla campagna vaccinale, iniziata 13 mesi fa, e più in generale alla lotta contro il Covid-19, che ormai vede gli operatori dell’Azienda socio sanitaria territoriale in prima linea da quasi due anni. In totale al Papa Giovanni dall’inizio dell’emergenza sono stati curati più di 5 mila malati Covid e somministrati più di mezzo milione di vaccini contro la malattia, di cui 13.500 ai bambini tra i 5 e gli 11 anni.

“Abbiamo accolto l’invito di Regione Lombardia ad organizzare degli open day dei centri vaccinali pediatrici nei fine settimana per agevolare il più possibile le famiglie – ha commentato Maria Beatrice Stasi, direttore generale dell’ASST Papa Giovanni XXIII -. Iniziamo questo weekend e poi valuteremo se organizzarne altri, con l’obiettivo di semplificare ulteriormente l’accesso e incrementare l’adesione alla campagna vaccinale pediatrica, così importante per proteggere i più piccoli, le loro famiglie e tutta la loro vita, scolastica e relazionale. Un ringraziamento va ancora una volta a nostri operatori, che ogni giorno da due anni senza sosta stanno dando un contributo essenziale alla lotta contro la pandemia”. 

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Da mercoledì 26 gennaio 2022 Promoberg ha terminato di essere...