info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Casi di legionella all’ospedale di Piario
Cronaca Alta Valle

Casi di legionella all’ospedale di Piario

Coinvolti cittadini di Clusone e Rovetta; per ATS Bergamo non c'è nessun allarme

Casi di legionella all’ospedale di Piario: ne dà notizia il comune di Clusone attraverso i suoi canali ufficiali. Entrando nel merito della questione che sta allarmando i cittadini, a seguito della richiesta congiunta delle amministrazioni di Clusone e Rovetta, i Sindaci sono stati informati da ATS Bergamo della diagnosi di legionellosi per 7 cittadini (5 residenti a Clusone e 2 a Rovetta). I casi sono stati accertati presso l’ospedale M.O.A. Locatelli di Piario, ATS Bergamo ha preso in carico la situazione e sta eseguendo la necessaria indagine epidemiologica e le verifiche funzionali a comprendere l’origine dell’infezione. Dopo l’ultimo incontro di ieri, la Direzione del Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria di ATS Bergamo ha confermato che non esistono elementi per attuare interventi di limitazione della vita quotidiana dei cittadini, incluso l’utilizzo della risorsa idrica. 

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Evento dedicato agli amanti della musica afro con Yano dj...