info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Medici a Castione, il sindaco: “Così l’ordinanza non viene eseguita”
Cronaca

Medici a Castione, il sindaco: “Così l’ordinanza non viene eseguita”

Medici a Castione, il sindaco ancora contro ATS Bergamo: "Così l'ordinanza non viene eseguita"

Ieri è stato comunicato che il servizio di Continuità assistenziale diurna detto CAD sarà ripristinato nei territorio che più soffrono della mancanza dei medici di base come quello di Castione della Presolana, di cui ci stiamo occupando da tempo.

Una comunicazione a mezzo stampa fatta da ATS Bergamo che però scontenta il sindaco Angelo Migliorati che mercoledì aveva firmato un’ordinanza che chiedeva il ripristino dell’essenziale servizio per migliaia di cittadini senza medico entro le 48 ore mentre ATS ha comunicato che le CAD torneranno in funzione solo dopo la metà di agosto. “Apprendo con favore che ATS Bergamo si è attivata a seguito del mio provvedimento – spiega Migliorati -, riaprendo tutte le sedi CAD in provincia di Bergamo. È comunque vergognoso, se corrisponde al vero quanto si apprende dal comunicato stampa, che la CAD venga aperta dopo la metà del mese di agosto, continuando a privare migliaia di cittadini dell’assistenza medica e del diritto costituzionale alla salute. Ho firmato un ordinanza e ci accerteremo che venga eseguita”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Clusone: mercoledì 10 agosto la "Notte di San Lorenzo", aperitivo...