info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Dal 28 agosto al 5 novembre la rassegna “Serio Art ti racconta… Acqua Preziosa Acqua”
Cultura

Dal 28 agosto al 5 novembre la rassegna “Serio Art ti racconta… Acqua Preziosa Acqua”

Comincia il 28 agosto la prima edizione della rassegna culturale “Serio Art ti racconta … Acqua, Preziosa Acqua”. 11 appuntamenti: visite guidate, letture teatrali e accompagnamenti musicali in luoghi normalmente non accessibili di ValSeriana e Val di Scalve, alla scoperta dei luoghi dell’acqua

Rinnovare la cultura, facendo arrivare musica e teatro in circuiti alternativi, portando lo spettatore “in prima fila” in luoghi insoliti del territorio bergamasco. Sono questi gli elementi della “Prima Edizione della rassegna culturale Serio Art ti Racconta… Acqua, preziosa Acqua“, organizzata daSerio Art, tavolo operativo che in Promoserio si occupa di valorizzazione culturale, grazie al supporto di Uniacque Spa.

Dal 28 agosto al 5 novembre sono in programma undici appuntamenti: visite guidate, letture teatrali, performance site specific e musicali per una proposta che si fonde con il paesaggio e il tema portante Acqua, Preziosa Acqua, per un viaggio alla scoperta del patrimonio culturale di ValSeriana e Val di Scalve tra bellezze artistiche, luoghi del lavoro, storie di passione e ingegno.

28 AGOSTO | VILLA DI SERIO

Il fiume, dove nacquero le civiltà (Visita guidata e letture teatrali)

Il primo appuntamento della rassegna è in programma domenica 28 agosto a Villa di Serio: visita guidata, a cura del Professore Della Valentina, e letture teatrali di Micaela Vernice.

Una passeggiata narrativa sulle tracce dei segreti e delle testimonianze che il Fiume Serio, elemento identitario del territorio, ha da raccontarci: tra centraline idroelettriche e la Roggia Borgogna. Perché ogni fiume è diverso dagli altri: alcuni scorrono incassati, a livello del piano o diventano pensili, altri corrono in direzioni diverse come diverse sono le loro portate e le foci. Segnano confini e condizionano la vita delle popolazioni, separandole o avvicinandole. Per questo è importante conoscere la loro storia e come hanno contribuito allo sviluppo di un territorio.

3 SETTEMBRE | ONETA

Valpiana, una bellezza da scoprire (visita guidata e letture teatrali)

Il secondo appuntamento della rassegna è previsto sabato 3 settembre a Oneta: visita guidata a cura del Dott. Marco Carobbio, con letture teatrali di Micaela Vernice. Il percorso si sviluppa dall’abitato di Oneta in direzione del torrente Riso e dell’area mineraria dismessa del paese. Costeggiando il rivo si raggiunge facilmente un antico ponte, memoria di un passato lontano e segno vivo dei tanti viandanti di un tempo. L’escursione prosegue in direzione della Valpiana, dove suggestive cascate, rocce ombrose e boschi ordinati da mani sapienti inscenano un contatto rinnovato tra l’uomo e la natura, scandito dai riflessi e dal gorgoglio inesauribile dell’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Alluvione in Val Camonica, danni per oltre 170 milioni di...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!