info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > Stefano Benigni è coordinatore nazionale di Forza Italia giovani
Politica

Stefano Benigni è coordinatore nazionale di Forza Italia giovani

Il deputato bergamasco, originario della Valle Seriana, è stato nominato da Berlusconi coordinatore nazionale di Forza Italia giovani

Il deputato bergamasco Stefano Benigni, classe 1987, originario della Valle Seriana, è stato nominato da Berlusconi coordinatore nazionale di Forza Italia giovani. “Ringrazio il nostro presidente, Silvio Berlusconi, per la fiducia che ha riposto in me – ha commentato in una nota -. E’ un grande onore coordinare i giovani di Forza Italia, un ruolo importante e strategico per il futuro del nostro partito. Da oggi sarò al servizio di tutti i giovani che credono nei valori di Forza Italia: la libertà, la giustizia, la meritocrazia. In questo percorso metterò tutta la mia esperienza, la mia determinazione, il mio impegno con un unico obiettivo: dare slancio e nuova linfa vitale al partito in cui milito e in cui credo”.

Stefano Benigni: “Giovani pilastro del futuro”

I ragazzi sono il pilastro del domani e contribuiranno a migliorare il nostro futuro: a loro occorre garantire lavoro, opportunità, la possibilità di realizzare i loro sogni. Un’ importante proposta del presidente Berlusconi riguarda proprio la decontribuzione e la detassazione per le aziende che assumono giovani: lo abbiamo detto in campagna elettorale e ci impegniamo sin da subito a realizzarlo, a maggior ragione adesso che siamo al governo. Per fare questo e tanto altro lavoreremo in squadra, in piena sinergia con i coordinatori regionali, nella consapevolezza che costruendo un clima di leale collaborazione, tutti insieme daremo un fondamentale contributo per la ripresa del nostro Paese”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Sale l'attesa per la notte di Santa Lucia, si riaccende...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!