info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Lancio di sassi sulla ex SP, è il secondo episodio in pochi giorni
Cronaca Val Seriana

Lancio di sassi sulla ex SP, è il secondo episodio in pochi giorni

Lancio di sassi sulla ex Strada provinciale della Val Seriana, è il secondo episodio in pochi giorni. Prima a Nembro poi all'uscita della Montenegrone.

Si tratta del secondo episodio in pochi giorni: il primo è accaduto sullo svincolo di Nembro pochi giorni fa, il secondo invece all’altezza della galleria di Montenegrone, dove ieri una coppia con a bordo il figlioletto di 3 mesi è stata centrata sul parabrezza da un sasso. Per fortuna nessun ferito, ma molta paura e tanto sconcerto. Stando ad indiscrezioni, la pietra potrebbe essere stata lanciata dall’area che costeggia la carreggiata.

Servono telecamere di sorveglianza

“E’ un miracolo che non sia accaduto nulla di grave, ma sicuramente si tratta di un episodio che invita alla riflessione. Non si tratta del primo caso e, purtroppo, non sarà neanche l’ultimo ma occorre attivarsi immediatamente per prevenire tali azioni, mediante l’installazione di telecamere e aumentando i presidi in strada – afferma il presidente del Codacons Marco Maria Donzelli -. Per questo diffideremo la Provincia affinché provveda nell’immediato a installare telecamere di sorveglianza”.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • ⁉️ ha detto:

    Ottimo Donzelli. Ma devono sempre arrivare una o più segnalazioni, perché chi di dovere si attivi per prevenire/reprimere queste situazioni delinquenziali!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Lanciano sasso dal cavalcavia all'uscita della galleria Montenegrone. Sfondato parabrezza...